Luiz-Ottavio Faria 
BASSO 

Luiz-Ottavio Faria compie gli studi musicali alla Scuola di Musica di Villa Lobos (Rio de Janeiro), presso l’Università di Rio de Janeiro, all’ American Institute of Music Studies, (AIMS), Austria e alla Juilliard School of Music, New York.

Debutta nel ruolo di Tommaso in Un Ballo in maschera con il tenore Carlo Bergonzi al Teatro Municipal di Rio de Janeiro e al Teatro Municipal di Sao Paulo, sotto la direzione del Maestro Isaac Karabtchevsky.

Nel corso della sua rapida carriera è Marcel in Les Huguenots di Meyerbeer alla Carnegie Hall con l’ Orchestra dell’Opera di New York, Zaccaria in Nabucco con l'Opera Carolina, Colline in La Bohème con la Knoxville Opera e a Rio de Janeiro, Nourabad in Les Pêcheurs de Perles e Alvise ne La Gioconda alla Carnagie Hall con l’Orchestra dell’Opera di New York, Sarastro in Die Zauberflöte con il Coral Lirico, Timur in Turandot all’Arena di Verona, al Teatro Municipal di Rio de Janeiro e all’Opera di a Palm Beach , Oroveso in Norma con l’ Orquestra Filarmonica de Gran Canaria, all’Opera de Quebec e a Palm Beach, Banquo in Macbeth alla New Jersey State Opera e al Teatro Municipal di Sao Paulo.

Canta la Messa da Requiem di Verdi con l’ Orchestre Symphonique de Quebec, Porgy and Bess al Theater des Westens, Berlino, e al Musikverein a Vienna. E’ l’Oste in Königskinder di Humperdinck, Tannhäuser nell’opera omonima di Wagner con l’Hawaii Opera e l’interprete di tre ruoli nel Jerusalem di Verdi alla Carnegie Hall di New York. Notevole il successo riscosso ne la IX Sinfonia di Beethoven al Teatro Cidade da Musica di Rio de Janeiro.

Interpreta Lycomede in Deidamia di Handel al Caramoor Festival, Mefistofele di Boito con la Connecticut Concert Opera, Don Basilio ne Il Barbiere di Siviglia a Rio de Janeiro, Goitaca ne Lo Schiavo di Antonio Carlos Gomes in una tournée nazionale in Brasile, il Re in Aida alla New Jersey State Opera, Ramphis in Aida a Kansas City, all’Opera di Seattle e al Palacio des Artes a Belo Horizonte, al Massimo di Palermo.

E’ Zaccaria in Nabucco alla Baltimore Opera Company, Frère Laurence in Roméo et Juliette all’Opera Grand Rapids, Daland in Der Fliegende Höllander, Il Grande Inquisitore in Don Carlo.

Degno di nota è il suo debutto in Procida in I Vespri Siciliani al Teatro Carlo Felice di Genova e l’interpretazione di Banquo in Macbeth alla Scala di Milano, Fotis in The Greek Passion al Massimo di Palermo e la Messa da Requiem di Verdi all’International Opera Festival a Masada in Israele, tournèe dell’Arena di Verona.

Settembre 2011

 
 
 
In scena
Settimo Concerto FilarmonicoGiovedì 17 Aprile
alle ore 20:00
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookFlikrYou TubePinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner