Maria Alejandres 
SOPRANO 

Nata a Città del Messico nel 1984, la giovane soprano Maria Alejandres si é presto distinta grazie alla vittoria del Primo Premio e il Premio Zarzuela nel Concorso Operalia Placido Domingo 2008, come anche il Premio Carlo Bergonzi alla Francisco Viñas International Competition.

Maria Alejandres ha tenuto il suo debutto europeo con “Juliette” a St. Etienne e, nel maggio 2009 ha cantato per la prima volta nel ruolo di “Gilda” in Rigoletto a Città del Messico ruolo nuovamente interpretato nel giugno 2009 in Tour con il Teatro Regio di Parma a Pechino.

I numerosi impegni nel corso della Stagione 2009/2010 prevedono apparizioni come “Juliette” in Romeo et Juliette presso il Teatro Filarmonico di Verona e presso il Teatro Giuseppe Verdi di Trieste. Canterà per la prima volta nella Lucia di Lammermoor presso il Florida Grand Opera e sarà nuovamente in Cina con il Teatro Regio di Parma con Rigoletto. Altri impegni includono inoltre il suo debutto alla Royal Opera House - Covent Garden nel ruolo di “Juliette” in Romeo et Juliette diretta da Daniel Oren, nonchè il suo debutto nello stesso ruolo presso l’Opera di Losanna.

Maria Alejandres ha iniziato il suo percorso musicale all’età di 3 anni con lo studio di violino e piano seguito poi dagli studi vocali presso la Scuola Superiore di Musica di Città del Messico ed ha recentemente preso parte al Opera’s Domingo-Thornton Young Artists Program a Los Angeles.

Grazie al conseguimento della borsa di studio della Ramon Vargas Pro Opera a favore di giovani cantanti di talento, ha studiato con il Maestro Gabriel Mijares nonché con lo stesso Ramon Vargas al fianco del quale è apparsa in occasione del Recital d’arie operistiche a Città del Messico presso la Nezahualcóyotl Hall con la Minería Symphony Orchestra ed ancora con la Opera Symphony Orchestra al Palacio de Bellas Artes.

Sin dal suo debutto artistico nel 2004 nel ruolo di “Serpine” in La serva padrona di Pergolesi con la Chihuahua Symphony Orchestra diretta da Carlos Garcia è apparsa in numerose occasioni in Nord America.

Il suo debutto al Palacio de Bellas Artes a Città del Messico è stato nel ruolo di “Stéphano” in Romeo and Juliette di Gounod, al fianco di Rolando Villazón e Anna Netrebko. E’ inoltre apparsa al Morelia Opera Festival nel ruolo della protagonista in Il Guarany di Carlos Gomes sotto la direzione del Maestro Fernando Lozano come anche nel ruolo solista nell’opera St. Nicholas Mass di Haydn.

Altre recenti apparizioni per Der Schauspieldirektor di Mozart presso il Teatro Helénico a Città del Messico come anche al Palacio de Bellas Artes nel ruolo di “Musetta” nella Bohème di Puccini con la direzione di Enrique Patrón. Nelle stagioni 2007/2008 si é esibita in occasione del Festival Internazionale di Guadalajara nell’Ildegonda di Melesio Morales nel maggio 2007, nel ruolo di “Marzelline” nel Fidelio di Beethoven nel maggio 2008 ed é infine stata ascoltata come solista con la Oaxaca Chamber Orchestra sotto la direzione di Javier García Vigil.

Febbraio 2010

 
 
 
In scena
Settimo Concerto FilarmonicoVenerdì 18 Aprile
alle ore 17:00
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookFlikrYou TubePinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner