Tiziana Fabbricini 
SOPRANO 

Nata ad Asti, Tiziana Fabbricini si è dedicata dapprima allo studio del pianoforte e poi del canto.
Dopo aver vinto alcuni concorsi per giovani voci nel 1990 ha debuttato alla Scala come protagonista nella Traviata di Giuseppe Verdi diretta da Riccardo Muti.
Lo straordinario successo di pubblico e di critica le dischiudono le porte di un’importante carriera internazionale e nel 1992 viene effettuata la registrazione di una delle più importanti produzioni di Traviata degli anni ’90.
Interpreta il ruolo di Violetta per ben 145 recite nei più importanti teatri del mondo (New York, Vienna, Berlino, Parigi, Amburgo, Tel Aviv, Tokyo), guidata dai più illustri direttori d’orchestra fra i quali ricordiamo Claudio Abbado, Peter Maag, Zubin Metha, Antonio Pappano, Riccardo Chally.
Nel corso della sua carriera è stata protagonista di opere come Il Turco in Italia, Il Viaggio a Reims e Ivanhoe di Rossini, Don Giovanni di Mozart, La Muette de Portici di Auber, Lucia di Lammermoor, Anna Bolena e Maria Stuarda di Donizetti, Arianna in Nasso di Nicola Porpora, La Serva padrona di Pergolesi, Adriana Lecouvreur di Cilea, fino a raggiungere ruoli più drammatici in Macbeth, Attila, Luisa Miller, Ernani e Messa da Requiem di Verdi, Tosca e Manon Lescaut di Puccini, Cavalleria Rusticana di Mascagni, Pagliacci di Leoncavallo.
Nel 2005 ha esordito anche con il grande repertorio del Novecento interpretando con successo opere come The Turn of the Screw di Britten, La Voix humaine di Poulenc, La Medium di Gian Carlo Menotti.
Da oltre un decennio è impegnata anche in una considerevole attività concertistica.

Aprile 2010

 
 
 
In scena
Terzo Concerto RistoriDomenica 23 Novembre
alle ore 17:00
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona