Ilenia Montagnoli 
Ballerino 

Ilenia Montagnoli è nata il 21 ottobre 1986 a Castiglione delle Stiviere ed ha iniziato gli studi di danza classica e contemporanea presso la scuola Ganxhe arte-danza, partecipando a importanti concorsi: Perugia, Rieti, Spoleto e Treviso classificandosi al primo posto.

Nel 2002 segue il corso di perfezionamento al Teatro Carcano di Milano con Margarita Smirnova diplomandosi con il massimo dei voti. Durante i due anni del corso partecipa alle due produzione di Giuseppe Carbone, La Giara e Giselle, con alcuni ballerini della Scala, interpretando una delle due Villi soliste.
Nel 2004 viene notata e scelta (con borsa di studio) dal Boston Ballett e partecipa, anche se giovanissima, agli spettacoli della compagnia.
Nel 2005 all’audizione dello Staatsballett Berlin, viene scelta dal direttore Vladimir Malakhov e assunta nella prestigiosa compagnia a partire dall’agosto 2005 dove lavora fino ad aprile 2008. Ha interpretato tutto il repertorio classico, lavorando con grandi coreografi affrontando anche ruoli solistici con étoiles internazionali, nei seguenti balletti: Lago dei cigni, Schiaccianoci e Giselle (Patrice Bart); Sylvia (Frederick Ashton); Ring un den Ring (Maurice Béjart); La Bella addormentata (Vladimir Malakhov); Serenade, Ballet Imperial (George Balanchine) Jerome Robbins ballettabend; Onegin (John Cranko); Manon (Kenneth MacMillan); Triple Bill, The Envelope (David Parson), Glorias of The Romantic Ballet, Paquita (Marius Petipa) Tchaikovsky (Boris Eifman), La Sylphide (August Bournonville), Cinderella e La Bayadère (Vladimir Malakhov).
Viene scelta dal primo ballerino Ronald Savkovic per interpretare le sue creazioni coreografiche Avenida (per il Galà dei solisti dello Staatsballett di Berlino e dell'Opera di Dresda) e Shut up and dance.
Ha girato anche alcuni spot pubblicitari.
Dal 2009 fa parte del corpo di Ballo dell’Arena di Verona, come prima ballerina e interpreta ruoli di rilievo nelle seguenti produzioni Don Quixote, Nel Cuore del Novecento, Carmina Burana, Seconda pelle, L’Opera da tre soldi, Aida, Narcissus, Notte di stelle.
Nel Giugno 2009 è stata ospite come prima ballerina all'Accademia Nazionale di Danza per interpretare Excelsior e l’anno dopo per Giselle con Tommaso Renda.
Nel 2010 ha rappresentato l'Italia al Miami Festival Ballet a fianco di Tommaso Renda interpretando il passo a due del Cigno bianco e La Traviata (creazione di Maria Grazia Garofoli).
Successivamente è stata ospite al teatro Malibran di Venezia e ad Erfurt in Germania dove ha danzato il passo a due del Cigno bianco e il passo a due della Bella addormentata.
A novembre 2010 ha ricevuto il prestigioso premio Anita Bucchi come miglior interprete femminile.


Febbraio 2011


 
 
 
In scena
Concerto di CapodannoMercoledì 31 Dicembre
alle ore 21:30
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
Seguici anche su
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner