Kristin Lewis 
SOPRANO 

Kristin Lewis è nata a Little Rock, in Arkansas.

È stata per due volte finalista al Metropolitan Opera National Council Auditions, vincitrice nel 2004 del “Concorso Internazionale di Musica Gian Battista Viotti”, del Premio Opera e del Premio del Pubblico al “Concorso Internazionale di Canto Debutto a Merano”, dell’“Internationalen Gesangswettbewerb Ferruccio Tagliavini” nel 2005, e finalista, nel 2006, al “XLVI Concours International de Chant de la Ville de Toulouse”.
Allieva presso lo Young Artist’s Studio dell'Opera di Knoxville, ha successivamente completato un master in Vocal Performance presso la Knoxville School of Music dell'Università del Tennessee; attualmente vive a Vienna, dove studia sotto la guida del soprano drammatico Carol Byers.

Tra i suoi recenti successi ricordiamo nella stagione 2007-08 la sua interpretazione di Leonora ne Il Trovatore di Verdi con la direzione di Bruno Bartoletti al Teatro Carlo Felice di Genova,  Aida di Verdi al Teatro dell'Opera del Cairo, alla Bizkaia Arena in Spagna, al Städtische Bühnen Münster e al Savonlinna Opera Festival; il suo debutto alla Dresden Semperoper nel ruolo di Sister Rose nella prima europea di Dead man walking di Heggie, seguito dal ruolo di Liu nella Turandot di Puccini; il ruolo di Serena in Porgy and Bess di Gershwin all'Opera de Lyon; Mimi ne La Bohème di Puccini e Donna Anna nel Don Giovanni di Mozart all'Opera di Birmingham; Musetta ne La Bohème al Sarasota Opera e il ruolo principale ne Il Segreto Di Susanna  di Wolf-Ferrari alla Konzerthaus di Vienna.
Per la stagione 2008-09 ha esordito alla Bayerische Staatsoper in Aida sotto la direzione di Daniele Gatti e poi anche al Teatro dell'Opera di Roma, all'Arena di Verona diretta da Daniel Oren, nonché al Teatro Verdi di Padova con la direzione di Omer Meir Wellber.
A seguire si è esibita per la prima volta al Teatro La Fenice di Venezia come soprano solista nel War Requiem di Britten con la direzione di Bruno Bartoletti, e all'Opera di Bilbao nel ruolo di Micaela nella Carmen di Bizet.

Nel panorama sinfonico, il suo repertorio include lo Stabat Mater di Rossini, il Requiem di Mozart, il Requiem di Brahms, la Fantasia Corale di  Beethoven, il Gloria di Poulenc, il Requiem di Faure, il Gloria di Rutter e il Salmo 42 di Mendelssohn.

giugno 2010

 
 
 
In scena
CarmenVenerdì 29 Agosto
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner