Irina Lungu 
SOPRANO 

Soprano russo, Irina Lungu dopo gli studi di pianoforte e direzione corale, si laurea in canto nel 2003 presso il Conservatorio di Stato di Voronezh in Russia.

Vince numerosi concorsi internazionali tra i quali il Concorso Internazionale “Čajkovskij” di Mosca, la “Competizione dell'Opera” di Dresda, il Concorso “Elena Obraztsova” di San Pietroburgo, il Premio Internazionale “Maria Callas” di Atene, i concorsi “Montserrat Caballe” ad Andorra, “Belvedere” di Vienna, “Voci Verdiane” di Busseto e “Operalia” di Los Angeles.

Dal 2003 al 2005 frequenta l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano.

In Italia debutta in Parisina di Donizetti a Bergamo, Ugo Conte di Parigi di Donizetti al Teatro Bellini di Catania e Moise et Pharaon di Rossini per la direzione di Riccardo Muti al Teatro alla Scala di Milano, dove torna per interpretare Gli Stivaletti di Čajkovskij, Sancta Susanna di Hindemith e, nella stagione 2007/08, La Traviata di Verdi diretta da Lorin Maazel; nella medesima stagione è protagonista di una nuova edizione di Maria Stuarda di Donizetti e della Traviata al Teatro alla Scala; canta in Carmen di Bizet allo Sferisterio di Macerata, nella Bohème di Puccini per le Settimane Musicali di Stresa e nel Corsaro di Verdi al Festival Verdi di Parma; debutta nel Turco in Italia di Rossini al Teatro Carlo Felice di Genova.

Nel 2009 si esibisce nella Traviata al Teatro Regio di Torino e in Maria Stuarda a Venezia.

È impegnata nella Traviata al Teatro di San Carlo di Napoli, alla Deutsche Oper di Berlino, a Wiesbaden e Aix-en-Provence, a Digione, Caen e Napoli; interpreta Faust di Gounod e L’Elisir d’amore di Donizetti al Teatro alla Scala, ancora L’Elisir d’amore a Pechino e a La Coruña; canta in Carmen a Salerno, Un Giorno di regno di Verdi a Bilbao, Rigoletto di Verdi al Regio di Torino, Aix-en-Provence e, in forma di concerto all’Hollywood Bowl diretto da Gustavo Dudamel e infine è impegnata in Falstaff di Verdi alla Scala di Milano.

All’Arena di Verona debutta nel 2009 in Carmen nel ruolo di Micaela, che interpreta anche nel 2012 e torna nel 2013 partecipando al Gala Domingo-Operalia.

Al Teatro Filarmonico di Verona debutta nel 2007 in Iolanta di Čajkovskij e canta nella Traviata nel 2009.

Torna al Filarmonico nei panni di Norina in Don Pasquale di Donizetti, opera inaugurale della Stagione d’Opera e di Balletto 2013-2014.

Dicembre 2013

 
 
 
In scena
Settimo Concerto FilarmonicoVenerdì 18 Aprile
alle ore 17:00
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookFlikrYou TubePinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner