Giuliano Pelizon 
BARITONO 
Nasce a Trieste, dove inizia a studiare canto lirico con il basso D. Ognjanovic, proseguendo con vari insegnanti tra i quali Danieli, Cossutta, Lantieri, Desderi, Prior. Studia due anni a Venezia con il maestro Sherman Lowe.
Partecipa nel contempo a importanti corsi, master classes e produzioni di perfezionamento scenico e interpretativo. Da qui vari debutti : “Le nozze di Figaro” (Almaviva, Figaro), “Così fan tutte” (Guglielmo), “Don Giovanni” (Don Giovanni, Leporello)...
A queste ha ben presto l'opportunità di affiancare un'intensa attività concertistica in Italia e all'estero.
Entra a far parte del Coro del Teatro alla Scala di Milano, sotto la guida del M° Gabbiani.
Rientrato a Trieste, inizia una collaborazione con il Teatro Verdi, sodalizio che dura da oltre un decennio e che lo vede impegnato in ruoli solistici in molte produzioni della Stagione Lirica e Sinfonica . Tra le più importanti
Der Rosenkavalier, Traviata, Bohème, Ginevra di Scozia, Gotterdämmerung, Peter Grimes, Manon, Madama Butterfly , I Pagliacci, Manon Lescaut ,Simon Boccanegra, Rigoletto, Hamlet, Tosca, Carmen, Carmina Burana, sotto la direzione di illustri Maestri tra i quali D.Oren, T.Severini, A.Reck, N.Luisotti, W.Bozic, F.M. Carminati, D. Renzetti , W. Humburg.
Nello stesso Teatro interpreta due opere, in prima esecuzione assoluta, del compositore triestino G. Coral :“Il canto del Cigno” (2003) e “Mr. Hyde?” (2008), la prima già più volte riproposta su RadioRai 3 Suite.

Si esibisce nel contempo in diversi Teatri italiani. Citiamo Lucca, Ravenna, Livorno, Bolzano, Brescia, Pavia, Cremona, Como, Lecce, Napoli, Reggio Calabria, Arena di Verona; tra gli spettacoli menzioniamo “Rigoletto” a Lecce con la regia di V. Sgarbi, “Tosca” all'Arena diretta da D. Oren, regia di H. De Ana, “Il Matrimonio segreto” di Cimarosa a Napoli diretto da F. Zigante.

Nella sua città lavora con diverse Istituzioni Musicali per la promozione e la divulgazione dell' Opera Lirica, Sinfonica nonché della Musica Sacra. “Die Kaffee Kantate” (J.S.Bach), “Stabat Mater” di Rossini, “Die Zauberflote” di Mozart ( Papageno), “Il signor Bruschino” di Rossini (Gaudenzio), “The Bear” di Walton alcune delle produzioni a cui ha collaborato con successo.

Diverse le partecipazioni al Festival Internazionale dell’ Operetta: nel 2003 ( La Duchessa di Chicago) nel 2004 ( Al Cavallino Bianco), nel 2005 (Gasparone, Carmen de los Corrales), nel 2009 (La Vedova Allegra) ; parallelamente collabora stabilmente con l'Associazione Internazionale dell'Operetta per la divulgazione della Piccola Lirica.

Tra i prossimi impegni “Madama Butterfly” al Teatro Verdi di Trieste e la partecipazione al festival lirico estivo all’Arena di Verona.

Attualmente si sta perfezionando con W. Coppola.

Dicembre 2010 
 
 
In scena
Madama ButterflyMartedì 2 Settembre
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner