Francesco Hong 
TENORE 

Nato a Seoul (Corea) nel 1972, Hong Sung-Hoon, in arte Francesco Hong, ha studiato all'Università Kyung-Hee di Seoul e, nel 2002, si è trasferito in Italia per perfezionare lo studio della tecnica e del repertorio operistico italiano.

Da due anni si sta perfezionando sotto la guida di Paolo Barbacini. Vince il 55° concorso “Viotti” di Vercelli, un'affermazione che gli permette di compiere il suo debutto al Teatro Regio di Parma nel ruolo del Duca in Rigoletto.

Da allora Francesco Hong ha intrapreso una fulminea carriera che lo ha portato al Teatro Comunale di Bologna per Il Trovatore (Manrico); diretto da Daniel Oren al Verdi di Trieste, alla Israeli Philharmonic Orchestra di Tel Aviv e a Bari, nella stagione del Teatro Petruzzelli, in Rigoletto, Requiem di Verdi, Turandot, Butterfly e Bohème. Nel contempo si esibisce alla Konzerthaus di Vienna nella Wally di Catalani, al Carlo Felice di Genova nella Prima Sinfonia di Skrjabin e a Palermo nella Turandot. Dopo aver concluso con un lusinghiero successo personale il ciclo di recite di Trovatore nel Circuito Lirico Lombardo, ha partecipato al Rigoletto con Renato Bruson al Teatro Verdi di Trieste, nuovamente sotto la bacchetta Daniel Oren, in uno spettacolo che ha previsto anche una circuitazione regionale a Pordenone, Udine e Gorizia.

Nel gennaio 2007 ha preso parte alla produzione di Tosca alla Frankfurt Opera, dove è tornato nel giugno 2008 per Don Carlo. Molto richiesto da tutti i più importanti teatri, tra i ruoli che ha affrontato con grande successo in Italia ricordiamo Alvaro ne La Forza del Destino al Teatro Carlo Felice di Genova sotto la direzione di Daniel Oren.

Ha successivamente debuttato al Teatro Real de Madrid con Il Trovatore, ha tenuto diversi galà in Germania tra cui alla Alte Oper di Francoforte e a Wiesbaden, ha rivestito i panni di Calaf a Tenerife, ha debuttato al Maggio Musicale Fiorentino con La Forza del Destino sotto la direzione di Zubin Mehta; ha debuttato in Norma al Teatro Massimo di Palermo e si è esibito in Rigoletto a Piacenza e Modena (con Leo Nucci), ne Il Trovatore al Teatro Bellini di Catania e ancora al Teatro Real di Madrid per Un Ballo in Maschera.

Negli ultimi tempi è stato impegnato in Turandot a Torre del Lago (per l’apertura del nuovo teatro), Rovigo, Bolzano e a Valencia, per la direzione di Lorin Maazel. Riprenderà Turandot a Livorno, al Festival di Savonlinna (Finlandia) e Torre del Lago; sarà a Bilbao per Norma (apertura della stagione 2009/10) e farà il suo debutto a fine 2009 alla Staatsoper di Vienna con La Forza del Destino. Nel 2010 tornerà a Madrid per Andrea Chenier.

Nel gennaio 2009 Francesco Hong ha debuttato con grande successo al Teatro alla Scala di Milano in Don Carlo diretto da Daniele Gatti mentre nel febbraio 2009 ha debuttato negli Stati Uniti a Philadelphia in Turandot sotto la direzione di Maurizio Barbacini.

Maggio 2009

 
 
 
In scena
Primo Concerto FilarmonicoVenerdì 31 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona