Saverio Bambi 
TENORE 
Nasce a Firenze dove, parallelamente a studi artistici, inizia lo studio del Canto al Conservatorio "L. Cherubini" sotto la guida di Luisa Malagrida per poi proseguire con Luigi Toffolo a Trieste e Gaetano Bardini a Pisa.
Dopo l'esperienza di Corista al "Verdi" di Trieste, debutta nel 1984 come protagonista ne "L'importanza di esser Franco" di Castelnuovo-Tedesco per la XXXVII Estate Fiesolana.
Successivamente partecipa alle stagioni di vari Enti (Roma, Firenze, Genova, Verona, Trieste, Torino, Palermo, Lucca, Bergamo, ecc.) e Festival (Maggio Musicale Fiorentino, Pucciniano di Torre del Lago, Arena di Verona, Valle dell’Itria, Opera Barga, Operetta di Trieste, Lubjana, ecc.), cantando con i maggiori interpreti vocali italiani e stranieri come Domingo, Carreras, Nucci, Dimitrova, Bruson, Casolla, Valentini-Terrani, R. Raimondi. E' stato diretto dai maestri Mehta, Oren, Campanella, R. Abbado, Bychkov, Conlon e registicamente dai maestri Ronconi, Sequi, Faggioni, Russell, Tiezzi, Puggelli, Maestrini, Miller, Dodin, Gino Landi (per l’operetta) ed altri arricchendo e maturando cosi' il suo bagaglio musicale, vocale e scenico in maniera determinante.
Oltre all’operetta La Vedova allegra ha interpretato ruoli ne Il Conte di Lussemburgo, Il Pipistrello, La bella Elena, La Principessa della Csardas, Boccaccio ed altre ancora.
A Verona è stato presente nella stagione 2005 cantando ne La Vedova allegra, Falstaff e Turandot (Arena).
Ha al suo attivo circa 70 ruoli tra primari e comprimari, alcuni in prime mondiali.

Dicembre 2010 
 
 
In scena
Terzo Concerto RistoriSabato 22 Novembre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona