Giuseppe Gipali 
TENORE 

Nato in Albania, Giuseppe Gipali partecipa ad importanti concorsi internazionali di canto classificandosi ai primi posti: nel 2002 vince il premio Tito Gobbi e nel 2003 Operalia; nello stesso anno debutta nel ruolo di Manrico nel Trovatore di Verdi al Ravenna Festival.
Si esibisce sui palcoscenici più prestigiosi del mondo: il Teatro alla Scala di Milano, l’Opera di Roma, La Fenice di Venezia, l’Arena di Verona, il Ravenna Festival, il Teatro di San Carlo di Napoli, il Covent Garden di Londra, la Wiener Staatsoper, il Théâtre du Châtelet e l’Opéra Bastille a Parigi, il Théâtre du Capitole di Tolosa, il Liceu di Barcelona, la San Francisco Opera.
Esperto del repertorio verdiano, è anche apprezzato interprete delle opere di Puccini e Cilea. Di Verdi canta Rigoletto al Teatro alla Scala, al Teatro Comunale di Bologna, alla San Francisco Opera, I Masnadieri al Comunale di Bologna, Un ballo in maschera a Ferrara, Palermo, Londra, Parigi, Berlino e Firenze, Luisa Miller a Palermo, Attila all’Arena Sferisterio di Macerata e a Marsiglia, La Traviata a Napoli e alla Scala di Milano, Don Carlo a Budapest, Il Corsaro a Genova.
A Messina e a Las Palmas interpreta Adriana Lecouvreur mentre a Monpellier è impegnato nell’Arlesiana di Cilea; canta Medea  di Cherubini al Théâtre du Châtelet a Parigi.
Collabora regolarmente con direttori del calibro di Riccardo Muti, Zubin Mehta, Daniele Gatti, Nicola Luisotti e Daniele Callegari e con registi quali Franco Zeffirelli, Mario Martone e Pier Luigi Pizzi.
Tra le sue interpretazioni più recenti: Il Trovatore di Verdi a Barcellona, Marsiglia e a Massy; Attila a Marsiglia, al Teatro alla Scala e al Teatro dell'Opera di Roma diretto da Riccardo Muti; Rigoletto alla Staatsoper di Vienna e a Pechino; Lucia di Lammermoor di Donizetti e Tosca di Puccini a Palermo; Norma di Bellini a Losanna; Il Trovatore ad Avignone; La Traviata al Comunale di Bologna; Don Carlo a Zurigo, Berlino e Vienna.

All’Arena di Verona debutta nel 2004 nella Traviata.

Al Teatro Filarmonico di Verona debutta nel 2002 cantando Rusticana nel balletto Gala d’Autunno; ritorna nel ruolo di Foresto in Attila di Verdi.

 

 

Febbraio 2013



 
 
 
In scena
Ottavo Concerto FilarmonicoSabato 26 Aprile
alle ore 20:00
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookFlikrYou TubePinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner