Vincenzo La Scola 
TENORE 

Vincenzo La Scola, nato a Palermo, inizia a studiare canto con Arrigo Pola, si perfeziona con Carlo Bergonzi e debutta nel 1983 a Parma nel Don Pasquale di Donizetti.

Nel 1985 si esibisce a Bruxelles nell’Elisir d’amore sotto la direzione di John Pritchard. Nel 1988 debutta alla Scala di Milano nell’Elisir d’amore. Partecipa alle tournées del Teatro alla Scala in Giappone, Russia e Siviglia in occasione dell’Expo 1992. Nel 1991 canta nella Messa da Requiem di Verdi. Negli USA si esibisce a San Francisco ne I Capuleti e i Montecchi e nel 1993 debutta al Metropolitan di New York in Rigoletto.
Si esibisce inoltre a Tel Aviv con la Israel Philharmonic Orchestra diretto da Zubin Mehta e a Zurigo diretto da Georges Prêtre.
Tra le sue più celebri esibizioni possiamo segnalare il Requiem di Verdi in una tournée scaligera a Francoforte e La Traviata al Covent Garden di Londra.

Nel 1998 è all’Arena di Verona protagonista di Tosca.
Nell'estate areniana 2006 interpreta Turiddu nella Cavalleria Rusticana e Don Josè in Carmen.

Aprile 2006

 
 
 
In scena
Secondo Concerto RistoriSabato 25 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona