Loredana Bigi 
SOPRANO 
Nata a Reggio Emilia, si diploma in canto presso l'Istituto Musicale "Peri" sotto la guida di Mauro Trombetta. Debutta al Teatro Valli di Reggio Emilia nel '94 come protagonista dello Scoiattolo in gamba di Nino Rota.

Si esibisce in Italia e all'estero (soprattutto Germania, Olanda e Irlanda) quale interprete di musica da camera e liederistica.

Esegue inoltre gli Stabat Mater di Pergolesi, Rossini e Bononcini, i Requiem di Fauré e Mozart, la Juditha triumphans di Vivaldi, la Via Crucis di Liszt, Le sette parole di Nostro Signore di Mercadante, Ester di Stradella, la Petite Messe Solennelle di Rossini e i Liebeslieder di Brahms.

Il suo repertorio lirico comprende Tosca, L'Amico Friz, Rigoletto nei Teatri di tradizione emiliani. Nel '97 è Anna nel Nabucco, si esibisce al Teatro Bellini di Catania nella Madame Sans-Gêne di Umberto Giordano accanto a Mirella Freni e interpreta lo Spirito di Belladonna in Rinaldo & C di Azio Corghi.

Nel 2000 e nel 2001 canta al Teatro Filarmonico di Verona in Suor Angelica e L'Amico Friz accanto a Cecilia Gasdia e Andrea Bocelli.

Nell'estate 2001 canta all'Arena di Verona in Rigoletto accanto a Leo Nucci con la direzione di Marcello Viotti e nella Traviata sotto la direzione di Marc Soustrot. Sempre lo stesso anno riceve il premio speciale al Concorso internazionale "Spiros Argiris".

Collabora inoltre con l'Ensemble Arte e Musica, dedito all'interpretazione della musica sei e settecentesca: Monteverdi, Leo, Scarlatti, Haendel.

Gennaio 2003
 
 
 
In scena
Ottavo Concerto FilarmonicoSabato 26 Aprile
alle ore 20:00
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookFlikrYou TubePinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner