Katia Pellegrino 
SOPRANO 
Pugliese, Katia Pellegrino compie i propri studi musicali presso il Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia prima come violinista e poi come cantante, seguita da Franco Ghitti. Nel 1998 vince il XII Concorso lirico internazionale "Iris Adami Corradetti" e nel 2000 è finalista del Concorso "Maria Callas".

Il suo primo debutto avviene a Salerno come Violetta nella Traviata di Giuseppe Verdi, seguito poi dall'interpretazione di Mimì nella Bohème a Padova.

Nel 2000 canta nella Petite Messe Solennelle di Rossini al Palafenice di Venezia e al Comunale di Bologna, Norma a Cremona, Brescia, Pavia e Como, nella IX Sinfonia di Beethoven a Milano diretta da Riccardo Chailly, nello Stabat Mater di Pergolesi e nel Messiah di Händel con I Solisti Veneti diretti da Claudio Scimone.

Nella stagione 2001/02 è protagonista di Norma e del Trovatore al Festival verdiano di Parma e di Luisa Miller a Como, Brescia, Cremona e Piacenza. Si esibisce inoltre in un concerto a Tokyo in tournée con La Fenice, nella Messa da Requiem di Verdi a Reggio Emilia e al Regio di Parma, nel Trovatore a Lisbona, al Festival verdiano di Sofia e Busseto, nella Forza del destino a Lima, in Otello di Verdi a Sassari e in Madama Butterfly al Comunale di Firenze.


Gennaio 2003 
 
 
In scena
Madama ButterflyMartedì 2 Settembre
alle ore 20:45
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner