Graziano Polidori 
BARITONO 

Graziano Polidori, nato a Borgo a Mozzano (LU) il 5 agosto del 1951, si diploma in canto al Conservatorio "Luigi Boccherini" di Lucca. Studia al Centro di perfezionamento per artisti lirici del Teatro alla Scala di Milano.

Ha cantato nei più importanti teatri in Italia ed Europa: Teatro alla Scala di Milano, l'Arena di Verona, il Regio di Torino, il Comunale di Firenze, il Filarmonico di Verona, il Verdi di Trieste, il Massimo di Palermo, il Municipale di Piacenza, il Ponchielli di Cremona, il Grande di Brescia, il Teatro dell'Opera di Roma, il Teatro Greco di Taormina, il Festival Pucciniano di Torre del Lago (LU), l'Anfiteatro Romano di Cagliari.
Ha partecipato, con Il Pipistrello di Strauss, La Vedova Allegra di Lehar e Boccaccio di Suppé, al Festival Internazionale dell'operetta al Teatro Verdi di Trieste per quattro anni consecutivi.
Prende parte al Festival Puccini di Torre del Lago ne La Bohème.

Interpreta inoltre, il Sagrestano in Tosca al Teatro Verdi di Trieste e successivamente al Teatro Filarmonico di Verona; prende parte alla produzione di Die Fledermaus (Il Pipistrello) di Strauss nel ruolo di Franck al Teatro dell'Opera di Roma ed è impegnato ne La Bohème al Teatro Regio di Torino.

All'Arena di Verona ha preso parte al Rigoletto, nel 2000 ha cantato nella Forza del destino e nel 2002 ha interpretato il Sagrestano in Tosca a Cipro per la Fondazione Arena di Verona e anche al Teatro Filarmonico.
Nell'estate areniana 2007 interpreta il ruolo di Benoit nella Bohème.

Ottobre 2003

 
 
 
In scena
Roberto Bolle & FriendsMartedì 22 Luglio
alle ore 22:00
in Arena
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner