Daniela Dessì 
SOPRANO 

Con un vastissimo repertorio che spazia da Monteverdi a Prokof’ev e che abbraccia più di settanta titoli operistici, Daniela Dessì è riconosciuta come uno dei soprani più importanti del mondo e una delle cantanti di riferimento per i repertori verdiano, verista e pucciniano.


Grazie anche ad una tecnica impeccabile e ad un istinto drammatico eccezionale collabora con i più autorevoli direttori d’orchestra e con i più importanti registi. Tra i suoi ultimi maggiori successi il debutto a Bologna in Norma di Bellini, per il quale riceve il Premio Abbiati nel 2008, Tosca di Puccini a Firenze dove, acclamata dal pubblico, esegue il bis di “Vissi d’arte”, a 52 anni di distanza dall’ultimo bis concesso da Renata Tebaldi. 


Del 2011 due importanti debutti: La Gioconda di Ponchielli a Palermo e i Vier letzte Lieder di Strauss a Roma. Interpreta Madama Butterfly di Puccini a Roma e a Palermo, Adriana Lecouvreur di Cilea a Barcellona, Tosca ad Atene e a Berlino, i concerti a San Paolo in Brasile in duo con Fabio Armiliato, il recital Novecento Italiano Rarities al Festival dei Due Mondi di Spoleto e all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, La Forza del destino di Verdi a Liegi. 


Il 2012 si conclude con i debutti nel ruolo di Paolina in Poliuto di Donizetti al Théâtre National de Marseille e di Turandot nell'omonima opera di Puccini al Teatro Carlo Felice di Genova, riscuotendo grande successo di pubblico e di critica. Riceve importanti premi musicali tra cui l’International Opera Award - Oscar della Lirica 2013, il Premio Abbiati, il Premio Zenatello Arena di Verona e il Premio Belcanto Rodolfo Celletti con la motivazione di “soprano assoluto” e vanta un’ampia discografia.

Al Teatro Filarmonico di Verona debutta nel 1984 in Carmina Burana di Orff; nel 1985 e 1986 interpreta Orphée et Eurydice di Gluck; nel 1996 canta Les Danaides di Salieri; nel 2008 prende parte al Gala Puccini.

All’Arena di Verona debutta nel 1988 partecipando al Concerto con Carreras; nel 1994 è Desdemona in Otello di Verdi e nel Gala Domingo, nel 1995 partecipa al Gala Carreras. Nel 1997, 2000, 2001, 2009 interpreta Aida; nel 1997 e 2001 canta in Messa da Requiem; nel 1998, 2002, 2008 è Tosca e nel 1999 e 2006 Cio-Cio-San in Madama Butterfly di Puccini.

Torna per interpretare il ruolo principale in Aida, nella nuova produzione del Festival del Centenario 2013.


giugno 2013

 
 
 
In scena
Secondo Concerto RistoriDomenica 26 Ottobre
alle ore 17:00
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona