Armando Caforio 
BASSO 
Armando Caforio si perfeziona nel canto lirico presso il Conservatorio di Santa Cecilia di Roma.
Subito dopo il debutto italiano nel Don Carlo di Verdi a Spoleto, canta a Filadelfia nella Bohème di Puccini al fianco di Pavarotti, dopo essere risultato vincitore per il ruolo di Colline al “Luciano Pavarotti International Voice Competition”.
Canta in Aida di Verdi, Thaïs di Massenet, Don Carlo di Verdi, La Fanciulla del West di Puccini al Teatro dell’Opera di Roma, I Due Foscari di Verdi, Fidelio di Beethoven, Andrea Chenier di Giordano al Regio di Torino; La Bohème di Puccini, Don Carlo, Lady Macbeth e Rigoletto di Verdi al Maggio Musicale Fiorentino; Salome di Strauss, La Fiamma di Respighi, Requiem di Verdi a Trieste; I Lombardi alla Prima Crociata di Verdi al Teatro alla Scala; Turandot di Puccini, Le Siege de Corinte di Rossini, Macbeth di Verdi al Carlo Felice di Genova; Les Contes d’Offman di Offenbach, Lucia di Lammermoor di Donizetti, Z mrtvého domu di Janáček al Massimo di Palermo
Collabora con direttori d’orchestra come Arena, Aronovich, Bartoletti, Conlon, Gatti, Olmi, Oren, Rizzi, Wun-Ciung e registi quali De Ana, Dodin, Gregoretti, Montaldo, Pizzi, Vick, Zeffirelli.
Di particolare rilievo la sua partecipazione alla ripresa moderna di Sly di Wolf-Ferrari con Plácido Domingo al Teatro dell’Opera di Roma per la direzione di Palumbo e la regia di Marta Domingo, alla Prima Mondiale di Marie Victoire di Respighi sempre all’Opera di Roma con la direzione di Gelmetti e la regia di De Ana ed alla prima esecuzione in Italia di Die Gezeichneten di Schreker con la direzione di Auguin e la regia di Vick al Massimo di Palermo.

Al Teatro Filarmonico di Verona debutta nel 1981 in Resurrezione di Alfano, nel 1982 canta nel Barbiere di Siviglia di Rossini; torna nel 1993 per Loreley di Catalani, nel 1997per Axur Re d'Ormus di Salieri e per Il Gatto con gli stivali di Tutino, nel 1999 per La Traviata di Verdi.

All’Arena di Verona debutta nel 1992 in Don Carlo e nella Bohème; torna nel 1993 per Carmen di Bizet, nel 1994 per Otello di Verdi, nel 1997 per Madama Butterfly di Puccini, nel 1999 per Tosca di Puccini; nel 2000 e nel 2001 interpreta Nabucco di Verdi, nel 2002 canta in Carmen.


Maggio 2012 
 
 
In scena
Lucia di LammermoorDomenica 21 Dicembre
alle ore 15:30
in Teatro Filarmonico
Clicca qui 
 
 
^Top
Call Center
Seguici anche su
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner