Cristina Pastorello 
SOPRANO 

Cristina Pastorello, soprano lirico di agilità, ha conseguito il diploma di Canto con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio "A. Pedrollo" di Vicenza, sotto la guida della Sig.ra Romana Righetti.

Inizia l'attività artistica con opere come: La Bohème (Musetta) al Regio di Parma, Un ballo in maschera (Oscar) a Treviso, Il Barbiere di Siviglia di Morlacchi (Rosina) al Teatro Schauspiel di Dresda, Orfeo ed Euridice (Amore) al Teatro Verdi di Trieste e al Teatro Massimo di Palermo e Così fan tutte (Despina) all'Opera di Palm Beach in Florida.
Da allora canta nei maggiori teatri italiani: Filarmonico e Arena di Verona, Fenice di Venezia, Bologna, Teatri Emiliani, Genova, Maggio Fiorentino, Napoli, Palermo, Piccola Scala di Milano.
Ha partecipato con grande successo al Festival Dei Due Mondi di Spoleto nelle mozartiane Nozze di Figaro, per la regia del Maestro Giancarlo Menotti, come Susanna, personaggio già interpretato all'Opera Company di Philadelphia.
Invitata dalla Camera di Commercio Italiana, si è esibita all'Auditorium dell'Università di Bangkok in un recital con musiche operistiche italiane, e con la Fondazione Arena ha cantato all'Università di Miami in Florida.

All'Arena di Verona ha cantato nel ruolo di Valencienne nella Vedova allegra, in quello di Frasquita in Carmen nelle stagioni 2002 e 2003, mentre al Teatro Filarmonico ha cantato nel ruolo di Drusilla nell'Incoronazione di Poppea e in quello di Marina nei Quattro Rusteghi.
Nell'estate areniana 2006 interpreta il ruolo di Frasquita in Carmen.

Settembre 2006

 
 
 
In scena
Secondo Concerto RistoriSabato 25 Ottobre
alle ore 20:30
in Teatro Ristori
Clicca qui 
 
 
^Top
Major Partner
Unicredit
Automotive Partner
VOLKSWAGEN
Official Sponsor
Intimissimi
Mobility Partner
Megliointreno
Official Partner
Call Center
SEGUICI ANCHE SUI NOSTRI CANALI SOCIALI
FacebookYou TubeTwitterPinterestPinterestFoursquareArena di Verona